- -




Ilê Axé Alaketu Ayra, in quanto associazione che accomuna centinaia di persone in tutto il Paese e come centro di diffusione del Candomblé, comprendendo il dovere religioso e sociale di fare cultura per la nostra comunità e per il Paese in cui viviamo, a fronte del delicato momento attraversato dall'Italia per combattere la diffusione del COVID-19, ha deciso di sospendere il calendario degli eventi e delle festività, rinviandole a data da destinarsi, nel rispetto delle raccomandazioni di salute pubblica.
L'Olórì Egbé Bàbá Mauro di Ayra realizzerà i rituali in forma ristretta, evitando assembramenti e formazione di gruppi di persone.
Cogliamo l'occasione per ricordare che la Fede è il fondamento principale della nostra vita!
È la Fede che ci deve ispirare per agire con serenità e saggezza, nutrendo speranza in giorni migliori.
Che i nostri gesti siano pieni di carità, solidarietà e rispetto.
La nostra fede nella spiritualità non può giustificare qualsiasi forma di noncuranza verso noi stessi, verso i nostri cari o verso l'ambiente che ci ospita.
Come religiosi e cittadini è nostro dovere compiere e aiutare a compiere le cure ed i comportamenti raccomandati dalle autorità della Sanità pubblica; dobbiamo altresì evitare la propagazione di panico e di energie negative!
Siamo tutti parte integrante della stessa umanità e, quali abitanti del pianeta che ci accoglie, approfittiamo di questa sfida per essere più umili di fronte alla Natura e più generosi con gli esseri che ci stanno attorno.
Kí Bàbá wa Ayra Igbona àti Gbogbo Òrisa súre wa! Che Ayra e tutti gli Orisa ci benedicano!



  L'interesse per il Candomblé e per le tradizioni africane da cui questa religione discende non è certo un fatto recente: fin dagli inizi del secolo, studiosi di ogni nazionalità sono stati colpiti e affascinati da questo ricco e complesso mondo e hanno cercato di comprenderne la filosofia, le strutture e i significati profondi.


  L'A.DI.CA. - Associazione per la diffusione del Candomblé, fondata nel 1996, si propone di mantenere intatti gli usi e le tradizioni di questa cultura in Italia nel rispetto della purezza del culto e, principalmente, si prefigge di divulgarne la conoscenza e la comprensione organizzando incontri di studio e di approfondimento (cerimonie pubbliche, conferenze, seminari pratici di danza e cucina...), allo scopo di evitare e chiarire interpretazioni stereotipate e inesatte, purtroppo spesso associate a questo tipo di cultura.





A.DI.CA.
Associazione per la Diffusione del Candomblé
Via Gabiaccio s.n. - 13031 ARBORIO (VC)
tel. 360 460420